Welcome, visitor!

Vladimir Bartol – Alamut. La Fortezza

cover

Alamut è l’inespugnabile fortezza dove regna il Veglio della montagna,Hasan Ibn Sabbah il Seyduna. Questa fortezza nasconde un segreto: al suo interno vi sono giardini di delizie dove bellissime fanciulle,simili alle uri descritte nel Corano, danno amore e felicità a giovani fanatici che credono di essere in paradiso e vogliono immolarsi per la Santa causa. Lì infatti il Seyduna addestra i«pugnali viventi», giovani terroristi disposti alle imprese più rischiose. Lo stratagemma usato da Hasan è l’hashish. I giovani vengono drogati e portati privi di sensi ad Alamut, che credono il paradiso degli eroi. Qui vengono addestrati e poi fatti uscire per uccidere. Solo se raggiungeranno l’obiettivo potranno ritornare al paradiso delle creature celesti. Questa è la setta degli«hashashini», che sparse la morte e il terrore nell’Iran dell’XIsecolo e distrusse l’immenso impero dei Selgiuchidi.
Un romanzo storico che ci riporta a un mondo affascinante e misterioso.
Riscoperto in anni recenti, Vladimir Bartol (Trieste 1903 – Lubiana1967) è considerato oggi uno dei più significativi scrittori sloveni.
NB: Questo romanzo è la fonte della serie di videogiochi di azione-avventura sviluppata da Ubisoft: Assassin’s Creed

>> > Link: Vladimir Bartol – Alamut. La Fortezza < <<
Related Posts
Leave a reply